mercoledì 27 gennaio 2010

Gr8 summer.

Lo so che grazie al riscaldamento globale abbiamo avuto un autunno fin troppo caldo (solo metereologicamente, ahimè).
Ma tutte queste giornate uggiose, la pioggia, il freddomi stanno davvero scocciando.
Uffa! Quando arriva l'estate?
Voglio togliermi il cappotto, voglio ballare al tramonto sulla spiaggia!
Questo è un vecchio lavoro scolastico, che avevo realizzato per un compito dal tema "l'estate della tua vita". Ne ero molto contento, ma alla fine però scelsi un lavoro più personale.

P.S.
Piccole soddisfazioni.
Un lavoro che avevo fatto per lo Stanna Tanta Sciem Project è finito tra le Daily Inspiration di ieri su abduzeedo.com
I miracoli del web. :D

La capra.

Umberto Saba
LA CAPRA

Ho parlato a una capra.
Era sola sul prato, era legata.
Sazia d'erba, bagnata
dalla pioggia, belava.

Quell'uguale belato era fraterno
al mio dolore. Ed io risposi, prima
per celia, poi perché il dolore è eterno,
ha una voce e non varia.
Questa voce sentiva
gemere in una capra solitaria.

In una capra dal viso semita
sentiva querelarsi ogni altro male,
ogni altra vita.






La capra su Beahnce.net

sabato 16 gennaio 2010

La Velina Assassina. Ovvero Stanna Tanta Sciem Project.

"L'assistente di studio rimaneva sempre a bocca aperta di fronte a quello spettacolo. Si ritrovava a guardare l'immagine in movimento stordito proprio come davanti l'icona sacra della Madonna appesa nella stanza della madre nella casa della sua infanzia. Il volto della Madre di Dio lo fissava accondiscendente, quasi ironico, con quei grandi occhi marroni incorniciati nell'ovale olivastro. Matteo si riprese all'accendersi del puntino rosso della telecamera che indicava l'attività della registrazione e messa in onda".

Così inizia il racconto del mio amico Luigi Narni Mancinelli intitolato: La Velina Assassina,
Questo racconto fa parte dello "Stanna Tanta Sciem Project".
E che cos'è allora, questo "Stanna Tanta Sciem Project"?
Beh, per ora funziona così: il mio amico scrive dei racconti, ed io man mano faccio un'illustrazione (illustrazione in senso lato, non si deve trattare per forza di un disegno) per ogni racconto.
Onestamente per ora con materiale prodotto (e che produrremo) non sappiamo ancora cosa fare.
Potremmo provare a portare il tutto a qualche piccola casa editrice, oppure potremmo impaginarlo noi stessi per creare un libro scaricabile gratis in .pdf, o si potrebbe anche aprire un nuovo blog dove postarlo volta per volta, magari aprendo lo "Stanna Tanta Sciem Project" anche ad altre persone...

Le idee sono tante, però prima di deciderci vogliamo aver abbastanza materiale per evitare di fare una figura di merda di lanciarci in volo senza avere ancora sviluppato completamente le ali.

Le due immagini qui sotto sono le prime due prove. L'idea centrale è la stessa, cambia solo un po' la realizzazione. Le ho fatte abbastanza in fretta soprattutto per capire io stesso come impostare tutte le illustrazioni per i lavori successivi, e per mostrarle al mio amico. Quindi, anche se La Velina Assassina parla in maniera pittosto surreale (e negativa, ci tengo a precisarlo) di destra estrema, non deve stupire se per le immagini mi sono ispirato all'arte ed alla grafica sovietica degli anni 20.
Comunque credo che in corso d'opera cambierò ancora ancora parecchie cose.
Come sempre spero che vi piacciano.

Prima Versione.



Seconda Versione.



P.S. Mi rendo conto che non ho assolutamente spiegato come sono i racconti del mio amico per lo "Stanna Tanta Sciem Project".
Quanto prima chiederò a lui stesso di descriverli. :D

giovedì 14 gennaio 2010

STS Project.

Parte lo "Stanna Tanta Sciem'" Project.
Stanna Tanta Sciem significa: "ci sono così tanti scemi".
Come a dire: "ci sono tanti scemi che fanno questo e quello (e magari hanno successo), perchè non io?"
Ma può essere anche una considerazione triste sulla realtà del mondo: ci sono tanti scemi in giro.
E' ancora work in progress, quindi per ora non posso dirvi nient'altro se non che si tratta di un progetto artistico-letterario senza troppe pretese bellissimo, portato avanti da due sciem'. Uno dei due sono ovviamente io.

P.S
Non avendo dettato una deadline per ARCHETIPI!, e non avendo messo in palio nulla non mi aspettavo che mi giungessero parecchi lavori in beve tempo. Inoltre ho fatto pubblicità al concorso in modo discontinuo e sicuramente poco sc-sc-scientifico (cit.)
Dallo strumento "gestione file" di Megaupload so che il file di Illustrator è stato scaricato finora 23 volte (il numero dello scemo nella Smorfia napoletana, sarà una coincidenza?). Inoltre io ho inviato il file a 4 o 5 persone che non riuscivano a scaricarlo.
Ma mi è stato mandato un solo fotoritocco, fatto tralaltro da una sociologa, che ha copiato l'anteprima dal blog e l'ha ritoccato con photoshop.
Ora, non è che io ci sia rimasto male, ma mi domando: la gente che ha scaricato il file che cosa se ne è fatta? :D
Bah. Se non altro ho pubblicizzato il blog.
Vi voglio bene.
Sempre vostro
illustrascarpe



Domenica 17 Gennaio 2010. Postilla.
Lo Stanna Tanta Sciem Project alla fine si è concretizzato in un blog.

martedì 12 gennaio 2010

Cover Portfolio.



Avevo dimenticato di inserire la cover del mio portfolio.
Per riceverne una versione "light" in .pdf scrivetemi a domenico.marazia@gmail.com

This is the cover of my portfolio.
To receive a .pdf "light" version of it write me here: domenico.marazia@gmail.com

domenica 10 gennaio 2010

Tappeto. Free Wallpaper.

Ok. Oggi per voi, e solo per voi, una splendida chicca dal vostro Illustrascarpe.
Un wallpaper in formato .jpg sia per computer che per iPhone e Nokia N97.
Originariamente il wallpaper era stato pensato per schermo iMac da 21 pollici (come il mio), e questo spiega anche la disposizione degli elementi (la figura più importante -la ragazza- a sinistra dello schermo perchè nei mac di solito le icone sono disposte a destra; poca roba in basso, dove di solito nei mac c'è il dock...)
Spero che il wallpaper vi piaccia.
(Clicca sull'immagine per ingrandirla.)


Ecco i vari formati.
1920x1200px
1680x1050px
1440x900px
1280x1024px
1280x800px
1024x768px
Nokia N97
Apple iPhone



Attenzione! A volte megaupload da problemi col download. 
Se ciò dovesse accadere ricaricate la pagina e riprovate.
Altrimenti contattatemi a questo indirizzo mail: domenico.marazia@gmail.com e sarò felice di inviarvi il file richiesto.

Warning! If the download doesn't start retry after few minute or write me here: domenico.marazia@gmail.com
Si è verificato un errore nel gadget