giovedì 18 novembre 2010

the wrong idea

Non c'entra molto con quello che mi passa per la testa ultimamente.
Come disegno non è malvagio, secondo me.
Sì, abbastanza "mio" come lavoro, visto il solito gioco con pochi toni ed un po' d'ombra, la solita ragazza di spalle, solito finto pennarello. Al massimo il contesto prettamente domestico e quotidiano è un po' diverso.
Vabbè, tanto per...


Fai Click sull'immagine per vederla ingrandirla.




Si è verificato un errore nel gadget